La fiera delle applicazioni laser

Sono aperte le iscrizioni alla 7° edizione della LASYS 2020 il cui payoff “The place to be(am)” non lascia spazio a interpretazioni ed esprime il ruolo che questa manifestazione ha ormai per gli operatori del mondo legato alle lavorazioni laser.

di Roberto Puddino

Dal 16 al 18 giugno 2020, LASYS – Fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali – aprirà per la settima volta i suoi battenti a Stoccarda diventando “the place to be(am)”.
“In quanto Fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali, la LASYS è rivolta agli utenti dell’industria e dal 2008 si è trasformata in un evento di punta per il settore”, afferma Gunnar Mey, direttore del reparto Fiere industriali alla Messe Stuttgart. “Il nostro sondaggio, condotto fra gli espositori nel 2018, ha mostrato che oltre il 70% dei nostri operatori utilizza la tecnologia laser e viene alla fiera per sottoporre questioni specifiche. Ciò si ripercuote naturalmente anche sulla nostra comunicazione per la manifestazione”, aggiunge Mey.
In un incontro di lavoro con Coherent | Rofin, EMAG, IPG Laser, SITEC, Trumpf, l’IFSW dell’Università di Stoccarda e il VDI Centro di tecnologia – tutti membri del comitato consultivo della fiera LASYS – l’ordine del giorno annoverava
anche il potenziamento del networking con gli espositori. I responsabili di marketing delle aziende hanno parlato con la Messe Stuttgart degli argomenti da utilizzare per riuscire a raggiungere i vari settori di utenza, mirando specificamente ai gruppi target; inoltre di come la Messe Stuttgart possa fornire un maggiore sostegno agli espositori nei preparativi della fiera e nella gestione degli inviti ai clienti. L’attenzione del workshop di marketing è stata diretta sui piani iniziali di una campagna di comunicazione congiunta e coordinata per la LASYS 2020 come “The place to be(am)”.

Le iscrizioni sono aperte
Le iscrizioni alla LASYS 2020 sono già aperte. Nel giugno 2020 i produttori leader nazionali e internazionali incontreranno nuovamente i partner commerciali con questioni concrete e richieste personali per soluzioni di sistema laser e applicazioni laser. Gli operatori, disposti a compiere investimenti e desiderosi di accedere al mondo della lavorazione laser di materiali o potenziare i loro sistemi laser, sono convinti dei vantaggi di questa tecnologia in termini di qualità, produttività ed economia.
La LASYS avrà luogo dal 16 al 18 giugno 2020 al centro fieristico di Stoccarda ed è l’unica fiera internazionale a dirigere con coerenza l’attenzione sulle soluzioni di sistema per la lavorazione laser di materiali. Fin dal suo esordio nel 2008, la fiera si è affermata con successo come piattaforma per gli utenti nel campo delle soluzioni di sistema laser e delle applicazioni laser. In quanto fiera trasversale ai settori e ai materiali, la LASYS si rivolge soprattutto ai decision maker di tutto il mondo.
L’offerta informativa rivolta ai visitatori della LASYS sarà completata da altre fiere di settore che avranno luogo in parallelo, come: Global Automotive Components and Suppliers Expo, Engine Expo, Automotive Interiors Expo, Automotive Testing Expo, Surface Technology Germany e CastForge – Fiera specializzata nella fusione e nella forgiatura di particolari e loro lavorazione.