Studio Legale ISL – “Voucher 3I – Investire in Innovazione”

Start up innovative e “Voucher 3I – Investire in Innovazione”. Iscrizione dello studio legale ISL nel Registro “VOUCHER 3I” istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico in materia di marchi e brevetti.

Lo studio legale, nelle persone degli avv.ti Alberto Savi e Francesca Rimoldi,  dal mese di Aprile 2020, è stato ammesso nell’elenco “Voucher 3I – Investire In Innovazione” istituito con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 18/11/2019 (G.U. n. 283 del 03/12/2019).

I professionisti indicati sono quindi soggetti autorizzati dallo Stato italiano a fornire, nell’ambito del progetto in esame, uno o più dei seguenti servizi:
A) Servizi di consulenza relativi all’effettuazione delle ricerche di anteriorita’ preventive e alla verifica della brevettabilità dell’invenzione (art. 3, n. 1, lett. a).
B) Servizi di consulenza relativi alla stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (art. 3, n. 1, lett. b).
C) Servizi di consulenza relativi al deposito all’estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto (art. 3, n. 1, lett. c).

In via generale, “Voucher 3I – Investire in Innovazione” è l’incentivo promosso dallo Stato italiano per le startup innovative volto a finanziare l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione. Il progetto, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, ha una dotazione finanziaria di 19,5 milioni di euro per il triennio 2019-2021. Le domande possono essere presentate dal 15 Giugno 2020 per richiedere il “Voucher 3I –Investire In Innovazione”, che mira a sostenere la competitività delle start up innovative, finanziando i servizi di consulenza a queste necessari per valorizzare e tutelare, in Italia e all’estero, i processi tecnologici attraverso la brevettabilità dell’invenzione. Per avere diritto al Voucher, i servizi di consulenza dovranno essere forniti da consulenti in proprietà industriale o avvocati, iscritti nell’apposito registro “Voucher 3I”, come i professionisti avvocati del nostro studio. Il registro è liberamente consultabile sul sito del Consiglio Nazionale Forense.